Gabrielle Chanel: Fashion Manifesto

61.00

Arzalluz, Miren

  • Editore : Thames & Hudson; 1° edizione (30 aprile 2020)
  • Lingua : Inglese
  • Copertina rigida : 302 pagine
  • Dimensioni : 25.15 x 3.05 x 31.75 cm

Un’icona della moda rivoluzionaria, Gabrielle “Coco” Chanel può rivendicare l’invenzione della moda femminile moderna. All’inizio del ventesimo secolo, ha spogliato le donne dei loro corsetti, ha sciolto i loro capelli e le ha inviate al sole per abbronzarsi. Ha introdotto il tubino nero, ha creato i pantaloni da donna e ha prodotto gli abiti squisitamente realizzati che sono diventati il ​​suo marchio di fabbrica. Ha disegnato il primo profumo couture in assoluto: no. 5, la cui bottiglia cubista dal taglio quadrato è diventata un simbolo dello stile art déco e che rimane il profumo più popolare mai creato. Le sue idee sull’eleganza e su cosa significasse essere una donna moderna hanno creato un immutabile senso dello stile che risuona ancora oggi.Pubblicata per accompagnare una mostra storica a Parigi, Gabrielle Chanel racconta la vita della designer dalla nascita attraverso l’evoluzione del suo stile senza tempo . Fotografie appositamente commissionate da Julien T. Hamon mostrano i suoi modelli, mentre saggi di storici della moda integrati da rari documenti d’archivio, comprese le immagini della stessa Chanel, dipingono un ritratto della designer ai suoi tempi. Questo volume è un must per tutti gli appassionati di moda e gli studenti.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.8 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gabrielle Chanel: Fashion Manifesto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *