L’uomo Vogue n° 28 – febbraio/marzo 1974

35.00

In copertina Al Pacino, dopo il successo del suo ultimo film “Serpico”, si è tolto di dosso l’immagine del boss mafioso del “Padrino”. È la storia di un poliziotto impegnato in una spietata lotta alla corruzione. Indossa un maglione Pitti in filato Zegna Baruffa. Foto di Ruspoli Rodriquez

 

STATO: Buono

1 disponibili

Informazioni aggiuntive

Peso 830 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’uomo Vogue n° 28 – febbraio/marzo 1974”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *