Permanent Food Vogue Italia

390.00

It is the most special number of Permanent Food . Not least that it doesn’t have a number. Maurizio Cattelan and Paola Manfrin were invited by Mariuccia Casadio, the art director of Vogue Italia, to produce a supplement to the June 2003 issue. In front  A lionness in a tiara and back the cover Linda Evangelista in a hat that goes off the page. 

È il risultato della passione, dell’ossessione e dell’azione artistica dei suoi ideatori, una traccia del loro sguardo critico verso il contesto sociale. Costruito con immagini rubate da altre riviste, selezionate, strappate, staccate, modificate e poi rimontate, Permanent Food nacque quasi per gioco, senza la necessità di avere uno stile e una personalità definiti. Finì per diventare un fatto serio, un segno concreto dei tempi, un oggetto da collezione, un “second generation magazine” reale e significativo.
L’estetica di ogni numero nasce dal legame artistico tra la sensibilità di Paola per immagini di forte impatto visivo e la preferenza di Maurizio per immagini più colte, ironiche, nitide.
La sfida di Permanent Food al suo pubblico è considerare e riflettere sul modo in cui assorbiamo e contestualizziamo il flusso costante di immagini nella nostra vita quotidiana.

Le edizioni speciali sono arricchite e rese uniche da diversi interventi manuali di Maurizio Cattelan, che costituiscono la firma personale dell’artista.

1 disponibili

Informazioni aggiuntive

Peso 910 g
Dimensioni 21 × 27 × 2 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.